Palii e rievocazioni storiche - Vicenza

Modalità di viaggio:

Parlare di rievocazioni storiche significa, per un veneto, raccontare un’esperienza emotiva oltreché una testimonianza, una memoria, una tradizione.

Ecco perché ospitiamo e sosteniamo ben volentieri le celebrazioni del passato, perché forte è il senso di appartenenza al territorio e fondamentale è ricordare cosa sono stati certi avvenimenti e perché hanno segnato significativamente la nostra storia.

Rievocare significa richiamare alla memoria, e noi tutti sentiamo di dover essere parte attiva di questo racconto, attraverso la scrittura, il teatro, il cinema rimettendo in scena la storia nelle piazze, nei castelli, nei palazzi, nei giochi di strada.

Costumi, balli, musiche, nulla viene lasciato al caso, ed è sempre un tripudio di colori e di sapori, garantito dalla passione, dalla tenacia e dalla generosità di tante associazioni e di tante persone che, dopo il lavoro, si raccolgono insieme e riprendono nuovamente a lavorare per la loro comunità.

Ecco cos’è la rievocazione: una storia, un insieme di persone unite da un dialogo che non si interromperà mai, una bellissima festa.

Percorso a cura di  Sabrina Forti - Ufficio Attività Culturali, culture locali ed editoria

Tappe del percorso

Palio di Camisano Vicentino - VI

La manifestazione rievoca il fatto d'arme tra Cangrande I della Scala, Signore di Verona e Martino Cane, padovano.

Partita a scacchi a personaggi viventi di Marostica VI

Partita a scacchi a personaggi viventi di Marostica VI

La Partita a scacchi a personaggi viventi di Marostica rievoca la leggenda della Partita a Scacchi risalente al lontano 1454, quando Marostica era una delle fedelissime della Repubblica di Venezia ed il suo governo era retto da un podestà nominato direttamente dalla città di S. Marco.

Terra, Storia, Memoria - Schio VI

Terra, Storia, Memoria - Schio VI

La manifestazione rievoca la Prima Guerra Mondiale, con lo scopo di dedicare un pensiero ai giovani di una generazione che si sono massacrati a vicenda nel nome di interessi effimeri: hanno perso il dono più prezioso, quello della vita, in tanti bellissimi luoghi del mondo, tra essi non ultimi i colli e i monti della nostra terra.

Montecchio medievale – La Faida - Montecchio Maggiore VI

Montecchio medievale – La Faida - Montecchio Maggiore VI

La manifestazione è legata alla leggenda che attribuisce le due rocche scaligere di Montecchio Maggiore alle famiglie veronesi di Montecchi e Capuleti, facendone le loro dimore estive.

Il giro del Rua - Vicenza

Il giro del Rua - Vicenza

La rievocazione rappresenta una festa antichissima di Vicenza che ha attraversato e vissuto con la città l’alternarsi di diverse fasi storiche, dominazioni, trasformazioni culturali e sociali della comunità vicentina.

Palio delle Zattere - Valstagna VI

Palio delle Zattere - Valstagna VI

Il Palio delle Zattere, che intende ricordare la fluitazione e il commercio del legname lungo il Brenta, è una competizione tra le contrade di Valstagna che vede prima una prova di traino su slitta e poi il vero e proprio palio su zattere lungo il fiume.

Rievocazione Storica Thiene 1492 - VI

Rievocazione Storica Thiene 1492 - VI

La manifestazione rievoca la concessione del Mercato Franco da dazi da parte del doge Agostino Barbarigo, avvenuta nel 1492.

28 Festa di Sant'Agata - Arzignano VI

28 Festa di Sant'Agata - Arzignano VI

La manifestazione rievoca la liberazione di Arzignano: era il 5 febbraio 1413 quando gli Ungari, che assediavano il Castello, decisero di andarsene per intercessione di Sant’Agata, morta (martire) nella sua città natale, Catania, proprio in quel giorno ma del 251.

Chiamata di Marzo - Recoaro Terme VI

Chiamata di Marzo - Recoaro Terme VI

La manifestazione, le cui attestazioni risalgono al secolo scorso e fino agli anni '20 di questo secolo, rappresenta la celebrazione festosa dell’uomo nei confronti della primavera, del risveglio della natura.

Palio delle contrade di Romano  e angoli rustici - Romano d'Ezzelino VI

Palio delle contrade di Romano e angoli rustici - Romano d'Ezzelino VI

Alla morte di Ezzelino III Da Romano (26 aprile 1194- 25 settembre 1259) e dopo l’eccidio a San Zenone di tutta la famiglia del fratello Alberico (1260), le città sottomesse come Padova, Vicenza e Treviso festeggiarono la caduta del signore Da Romano facendolo nel più classico dei modi di allora: la corsa di cavalli.

Palio dei 7 comuni - Roana VI

Palio dei 7 comuni - Roana VI

Fu il 1508 quando a Cambrais si costituì un'alleanza militare, voluta da papa Giulio II per contrastare l'espansione della Repubblica di Venezia, a cui aderirono l'imperatore asburgico Massimiliano, il re di Francia Luigi XII e il re di Spagna Ferdinando.