Cinema

La Regione promuove la conoscenza del Cinema e delle produzioni audiovisive, valorizzando il patrimonio storico artistico e paesaggistico del territorio, le risorse professionali e le maestranze, contribuisce allo sviluppo delle imprese che nel Veneto operano in questo settore e promuove iniziative volte a sostenere le sale cinematografiche quali presidi culturali e per accrescere la conoscenza e la capacità critica del pubblico tramite:

Un’attenzione particolare è rivolta alla promozione, allo sviluppo e alla razionale distribuzione dei luoghi e delle strutture adibiti allo spettacolo cinematografico per favorire la crescita dell’imprenditoria e dell’occupazione, la qualità del lavoro e la formazione professionale degli operatori, nonché per offrire allo spettatore una rete di sale cinematografiche efficiente, diversificata, capillare sul territorio e tecnologicamente avanzata.

Nel 2019, la Regione ha dato vita alla Fondazione Veneto Film Commission, un ulteriore strumento per supportare la diffusione del cinema e la nascita di nuovi soggetti anche imprenditoriali e produzioni innovative nel settore. In ragione delle nuove competenze in materia di cinema riconosciute alle Regioni dallo Stato, particolare attenzione ed impegno sono stati quindi dedicati alla definizione di un chiaro quadro normativo regionale di riferimento per poter intervenire a sostegno delle attività cinematografiche e della promozione della cultura cinematografica.

Fino al 2018 la Regione finanziava il settore tramite il Fondo regionale per il cinema

La L.R. n. 17/2019 "Legge per la Cultura" ha abrogato la L. R. n. 25/2009 “Interventi regionali per il sistema del cinema (...)” che prevedeva Programmi triennali (consulta i programmi: 2019-2021 - 2016-2018 2013-2015)

 

Contatti Ufficio Cinema

Responsabile Poloniato Decimo - Tel. 041.279 2604 - Email: decimo.poloniato@regione.veneto.it
 

Ultimo aggiornamento: 17-01-2024