Vicenza

La Città di Vicenza e le Ville del Palladio nel Veneto

La parte urbana del Sito fu la prima a ricevere nel 1994 il riconoscimento Unesco, che venne esteso due anni dopo anche alle ville progettate dal Palladio, a comprendere quindi numerosi beni monumentali distribuiti in un’ampia parte del territorio regionale.

Questo patrimonio rappresenta un capolavoro del genio creativo umano e mostra un importante scambio di valori, esprimendo eccezionalità negli sviluppi dell'architettura e delle tecnologie, dell'arte monumentale, urbanistica e paesaggistica.

L'opera di Andrea Palladio (1508-1580), basata su un approfondito studio dell'architettura romana classica, diede alla città un aspetto di unicità. I suoi interventi urbani e le ville disseminate nel territorio veneto ebbero un'influenza fondamentale sul corso storico dell'architettura. Il lavoro del Palladio ha ispirato un tipico stile architettonico, cosiddetto appunto “palladiano”, che si è sviluppato in Inghilterra, in altri Paesi europei e nel Nord America.

Per informazioni

Comune di Vicenza, Settore Attività Culturali
Ufficio Conservatoria e Unesco
Levà degli Angeli, 11 - 36100 Vicenza
tel. 0444 222115
Email ufficiounesco@comune.vicenza.it


Link utili

Pagine dedicate dal sito web ufficiale del Comune di Vicenza
Sito web ufficiale World Heritage List Unesco
Sito web ufficiale della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco

Ultimo aggiornamento: 27-07-2021