MUSEO ARCHEOLOGICO DI POVEGLIANO VERONESE


Il Museo Archeologico di Povegliano Veronese è situato presso la corte rurale della settecentesca Villa Balladoro. La struttura museale, ancora in via di allestimento, dovrebbe riunire i reperti archeologici dell'età del Bronzo e del Ferr rinventi ne territorio di Povegliano e dei paesi attigui. Sono esposti anche alcuni materiali celtici e romani, nonchè una tomba longobarda. A breve sarà allestita una sezione dedicata alla necropoli celtica recentemente rinvenuta in località Ortaia.



I primi scavi archeologici a Povegliano V. furono effettuti tra il 1876 e il 1877 in località Gambaloni, ed  i reperti rinvenuti sono attalmente conservati presso il Museo Nazionale Pigorini di Roma. Le attività di ricerca sul territorio continuarono per tutto il '900, finchè tra il 1985/86 vennero alla luce quattro tombe celtiche in località Madonna dell'Uva Secca e una quarantina di sepolture in località Ortaia. Questi ritrovamenti diedero stimolo alla creazione del Museo di Povegliano V. che, grazie al costante impegno dei membri dell'Associazione Balladoro, vide i natali nel 1986.



Aperto ogni prima domenica del mese dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.00 oppure su appuntamento

Le visite guidate sono su prenotazione per scolaresche e gruppi organizzati.



Dettagli

Provincia

VR

Comune

POVEGLIANO VERONESE

Indirizzo

VIA BALLADORO, 15

CAP

37064

Informazioni Biglietti

INGRESSO LIBERO

Telefono

0457971035

Fax

0456334119

Telefono Per Prenotazione

045-7971035

Fax Per Prenotazione

045-6334119