Regolamento Settembrini

Il presente Regolamento è entrato in vigore in data 9 luglio 2020, data di approvazione da parte della Giunta regionale della delibera n. 927/2020. È stato pubblicato nel Bollettino ufficiale della Regione del Veneto n. 102 del 10 luglio 2020

TESTO COMPLETO (Allegato B alla DGR n. 927 del 9 luglio 2020)
Premio Letterario “Regione del Veneto - Leonilde e Arnaldo Settembrini, Mestre”


REGOLAMENTO DEL CONCORSO
  

  1. La Regione del Veneto, in memoria di Leonilde e Arnaldo Settembrini, bandisce un concorso letterario, in attuazione della Legge Regionale 1 dicembre 1989, n. 49, per raccolte di novelle o racconti scritti da unico Autore editi in Italia, a stampa in volume unico in lingua italiana editi in Italia, pubblicati entro il biennio precedente la data di scadenza del presente bando. Romanzi, romanzi brevi, poesie e saggi non sono pertanto ammessi al concorso, come ne sono escluse tutte le opere inedite, di qualsiasi genere.
  2. Entro trenta giorni dalla pubblicazione del bando di concorso sul Bollettino Ufficiale Regionale dovranno pervenire presso Direzione Beni Attività Culturali e Sport - U.O. Attività Culturali e Spettacolo, Palazzo Sceriman, Cannaregio 168 - 30121 Venezia, 15 copie a titolo gratuito che non verranno restituite. La mancata osservanza delle scadenze prefissate comporterà l’esclusione del libro dal concorso. 
  3. Il Premio letterario “Regione del Veneto - Leonilde e Arnaldo Settembrini, Mestre” ha sede presso: Villa Settembrini, Via Carducci 32, 30170 VENEZIA MESTRE, Tel. 041-2794333, premiosettembrini@regione.veneto.ithttp://www.regione.veneto.it/web/cultura/premio-settembrini
  4. Il Comitato Organizzatore, previsto dall’ art. 3 della Legge Regionale 1 dicembre 1989, n. 49 nomina la Giuria Tecnica per l’esame delle opere concorrenti.
  5. La Giuria Tecnica è composta da 5 componenti effettivi, oltre al Presidente emerito e ad un giurato onorario erede/discendente di Arnaldo Settembrini.
  6. I Componenti la Giuria Tecnica che non partecipino a due riunioni consecutive decadono dall’incarico.
  7. E’ compito della Giuria Tecnica esaminare le opere pervenute e scegliere, ad insindacabile giudizio, le tre opere finaliste.
  8. Lo scrutinio si terrà in teleconferenza entro il mese di ottobre.
  9. Gli Editori dei libri selezionati dalla Giuria Tecnica si impegnano ad inviare n. 40 copie secondo le indicazioni fornite dalla Segreteria del Premio circa le modalità e i tempi della consegna.
  10. Nel caso in cui l’opera sia stata pubblicata con uno pseudonimo, è necessaria una dichiarazione scritta in cui sia indicato il nome dell’Autore. 
  11. Gli scrittori che hanno vinto il premio Settembrini non possono concorrere se non dopo tre edizioni successive. 
  12. Nel caso in cui concorra al Premio un membro della Giuria Tecnica lo stesso si asterrà dalla votazione per la corrente edizione.
  13. Il Premio verrà assegnato il 23 novembre 2020 e sarà decretato da una Giuria di Lettori composta da un massimo di trenta persone di maggiore età, selezionati grazie alla collaborazione di Arteven, circuito teatrale regionale del Veneto, fra gli abbonati del Teatro Toniolo.  Altre dieci persone, in qualità di membri supplenti, verranno selezionate sempre con la medesima modalità, ma saranno coinvolte solo in caso di impedimento del Giurato effettivo.
  14. Il giudizio della Giuria dei Lettori è inappellabile.
  15. I componenti la Giuria dei Lettori che non partecipino alla votazione senza giustificato motivo decadono dall’incarico.
  16. Al vincitore verrà assegnato un premio economico di euro 4.000,00 al lordo delle ritenute di legge, mentre agli altri due finalisti verrà assegnato un premio di 1.000,00 euro ciascuno, al lordo delle ritenute di legge. 
  17. Gli autori dei libri selezionati dovranno essere presenti alla cerimonia finale. In caso di assenza dell’autore, salvo per gravi e motivate necessità, il Premio non verrà erogato.
  18. L’Editore del libro vincitore invierà cinquanta copie fascettate a titolo gratuito alle maggiori biblioteche delle Regione del Veneto, secondo le indicazioni che verranno comunicate dagli uffici regionali.
  19. La partecipazione al Premio comporta da parte degli Autori, delle Case Editrici e dei Giurati l’accettazione del presente regolamento.
  20. Il presente Regolamento entra in vigore entra in vigore dalla data di approvazione della Giunta regionale ed è pubblicato nel Bollettino ufficiale della Regione del Veneto.

Ultimo aggiornamento: 07-10-2020