BiblioTour – Povegliano Veronese VR, Villa Balladoro

Il complesso monumentale di Villa Balladoro, che figura nel catalogo delle ville venete stilato dalla Regione, è una delle più monumentali corti della Bassa Veronese.

La prima costruzione sembra risalire al 1500 mentre il completamento del palazzo nella sua forma attuale avviene nell'anno 1768.

L’immobile è un complesso edilizio a forma di “U” con la base assai sviluppata: barchessa, abitazione del gastaldo, palazzo, cappella gentilizia e altra barchessa si presentano infatti in successione continua e armonica, tenendo agli estremi due simmetriche ali perpendicolari, continuazioni delle barchesse. Queste ultime, a loro volta, hanno accanto due bassi rustici a portico che chiudono il cortile.

Innanzi al Palazzo si estendono due belle aie in cotto e centralmente è presente un’aiuola delimitata da una bassa cinta muraria ornata di statue. La facciata posteriore si presenta in tono minore, sia nel taglio della forometria, sia nella decorazione ridotta a definizioni di assoluta semplicità, pur affacciandosi sul vasto "brólo" cintato con alto muro, oggi stupendo parco a disposizione della comunità.

Villa Balladoro è attuale sede del Museo Archeologico, della Biblioteca ed Archivio Storico Balladoro e della biblioteca comunale.

Per saperne di più.

Percorsi in cui la tappa è presente

Percorso culturale

BiblioTour Veneto: ville venete

Un viaggio alternativo per vivere la biblioteca a tutto tondo, non solo da dentro, come servizio al cittadino, ma anche “da fuori” alla scoperta di sale con affreschi, colonne, statue e splendidi parchi.