Villa Baroncelli, Rezzonico, Widman, Baroni Semitecolo, Gasparini, Borella

Condizione

proprietà privata

Provvedimenti tutela

Tipo di Provvedimento: L.364/1909 L.364/1909 L.1089/1939

Riferimenti catastali

Localizzazione Catastale: Comune: Bassano del Grappa - Foglio/Data: 10 - Particelle: 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39, 189, 191, 221, 222, 227, 228, 229

Descrizione

L'imponente complesso, ubicato alle porte della città di Bassano, è composto dalla villa, caratterizzata da quattro massicce torri angolari, e da due edifici porticati su colonne tuscaniche che si fronteggiano (uno a nord e l'altro a sud) staccati dal corpo centrale. All'interno, ricco apparato decorativo con affreschi e stucchi. Parco e giardino a sud-ovest, con statue e vasca centrale, mentre un'esedra semi-ellittica, dall'altra parte della strada, segna l'ingresso alla campagna.
Specifiche:
  • Identificazione: corpo padronale
  • Secolo: XVIII
  • Osservazioni: Massiccio e lineare edificio di due piani su alto zoccolo, delimitato da cantonali a bugne alterne, a cui si accostano, nei quattro angoli, torri più alte di un solo piano. Sulla facciata lineare, scandita solo da assi di finestre rettangolari, risalta l'imponente portale, preceduto da una scalinata piramidale e sormontato in chiave d'arco da un pezzo scultoreo di stile barocco, al di sopra del quale un tempo campeggiava il grande stemma dorato dei Rezzonico. Sui prospetti laterali, lo spazio ravvicinato tra le torri è occupato dagli ingressi secondari all'edificio, introdotti da passaggi coperti, progettati per l'accesso con i cavalli.
  • Identificazione: barchesse e oratorio
  • Secolo: XVIII
  • Osservazioni: Le due barchesse, simili ma non identiche, si fronteggiano ai lati della villa, distanti circa 80 metri l'una dall'altra; la barchessa sud ospita un'elegante foresteria (arricchita da sale decorate con dipinti e stucchi), mentre quella a nord è un edificio rustico che ingloba al suo interno il preesistente oratorio dedicato a San Giovanni Battista. Entrambe sono caratterizzate in facciata da un portico scandito da colonne giganti di ordine dorico, fasciate da anelli a bugna e reggenti un architrave, che si accoppiano al centro del prospetto a sostenere un timpano contenente lo stemma dei Rezzonico.


Elementi Decorativi:
  • Tipo: Affreschi
  • Qualificazione: A carattere sacro
  • Descrizione: Al centro del soffitto, "Il sacrificio di Manoach" entro una cornice di stucco quadrilobata.
  • Tipo: Affreschi
  • Qualificazione: A figure allegoriche
  • Descrizione: Il soggetto del soffitto è stato identificato come una raffigurazione de "La Storia" e "la Fama"; va notata, in aggiunta, la presenza dell’allegoria del "Tempo".
  • Tipo: portale
  • Qualificazione: bugnato
  • Materiale: pietra
  • Descrizione: Al centro della facciata principale, portale centinato profilato da grosse bugne che dalla ghiera dell'arco si irradiano verso l'alto e si concludono con una cornice modanata.
  • Tipo: mascherone
  • Materiale: pietra
  • Descrizione: Grande testa antropomorfa suggella la chiave di volta del portale centinato.
  • Tipo: cornici
  • Qualificazione: lisce
  • Materiale: pietra
  • Descrizione: Lisce cornici in pietra riquadrano tutti i fori rettangolari dell'edificio.
  • Tipo: tele
  • Descrizione: All'interno, sulle pareti della sala centrale: quattro tele di notevoli dimensioni, raffiguranti Fede, Carità, Notte e Aurora, opera di: Antonio Canova la prima, Giovanni Busato la seconda e la terza, Domenico Pellegrini l'ultima.
  • Tipo: tela incorniciata da stucchi
  • Descrizione: All'interno, sulla volta del salone centrale: tela ellittica raffigurante "Giove che fulmina i Giganti", opera di Battista Volpato, incorniciata da stucchi che scendono ad animare le vele, opera di Abbondo Stazio e di Carpoforo Mazzetti-Tencalla.
  • Tipo: stucchi
  • Qualificazione: a tutto tondo
  • Descrizione: Mirabili stucchi a tutto tondo nella barchessa sud.

Dettagli

Accesso struttura :

Visitabile: SI

Definizione Culturale:

Massari Giorgio (attribuibile) / progetto /

Localizzazione Geografico Amministrativa:

Bassano del Grappa (VICENZA)

Provincia:

VI

Comune:

Bassano del Grappa

Indirizzo:

Via Ca' Rezzonico, 60/ 68 - Ca' Rezzzonico (VI)

Sito Internet:

IRVV Regione Veneto

Parchi e giardini correlati

Parchi e giardini

Giardino di Villa Baroncelli, Rezzonico, Widman, Baroni Semitecolo, Gasparini, Borella

La particolare morfologia del complesso configura una nitida corte-giardino di forma rettangolare collocata davanti alla facciata principale della villa rivolta ad est verso la strada; ai lati nord e sud la corte è delimitata da due corpi porticati di simili fattezze, in corrispondenza dei quali sono posti due ingressi laterali e simmetrici. Aldilà della sede stradale la corte-giardino trova completamento in un’ampia esedra semi-ellittica, che conserva al centro i pilastri della cancellata d’ingresso alla campagna. A nord, aldilà del corpo porticato, si apre l’antica corte rurale. In corrispondenza del fronte posteriore della villa, rivolto ad ovest, si apre un ampio giardino piantumato e delimitato da alte murature in sasso e mattoni; ai lati del giardino si estende a meridione un’area agricola con piantumazioni di ulivo, mentre la parte a nord, di fronte agli annessi rustici, è mantenuta a prato. (...)