San Pio X

Comitato regionale per le celebrazioni di San Pio X nel centenario della morte (1835-1914)

logo della Regione del Veneto, logo del Comitato per le celebrazioni di Pio X, logo dell'Opera di San Pio X
 

 A cent’anni dalla morte di san Pio X (20 agosto 1914 – 20 agosto 2014), la Regione del Veneto ha voluto partecipare attivamente alle celebrazioni di questo pastore della Chiesa universale figlio della terra veneta, affidando ad un Comitato di esperti il compito di riscoprire in tutta la sua sorprendente modernità.
Nella temperie culturale d’inizio del XX secolo - ricca di fermenti: rivoluzioni, avanguardie e riforme - Papa Pio X ha realizzato numerose scelte e introdotto un nuovo “stile pastorale”. Le iniziative messe in atto desiderano fornire nuovi elementi di comprensione e nuovi spunti interpretativi.

Il Comitato risulta così composto:
mons. Giuliano Brugnotto in qualità di presidente;
don Angelo Pagan;
mons. Antonio Meneguolo.
Fabrizio Masiero;
Davide Nordio;
Giovanni Alliata di Montereale;
Ulderico Bernardi;
Alessandro Martini;
consigliere regionale Luca Baggio;
consigliere regionale Diego Bottacin;
consigliere regionale Carlo Alberto Tessarin.

Biografia [ 262 kb]
Programmazione culturale [ 877 kb]

Ultimo aggiornamento: 24-02-2021