Progetto Lettura, Libertà, Legalità

progetto Lettura Libertà LegalitàE’ un progetto della Regione del Veneto, nato nel 2017, per sensibilizzare i cittadini sul concetto di legalità, intesa come scelta di vita corretta e rispettosa.

Sono stati organizzati:

- laboratori e video-laboratori per scuole primarie e secondarie di primo grado;

- proiezioni in streaming di film, cortometraggi e documentari per tutti gli ordini delle scuole fino ai licei;

- corsi di aggiornamento per bibliotecari.
 

Sono stati prodotti, inoltre, due booktrailer per creare una correlazione tra parole e immagini:

A questi sono stati aggiunti:

  • una bibliografia, suddivisa in sette sezioni e per età, con consigli di lettura dedicati al tema della legalità;
  • una filmografia con più di duecentoquaranta titoli intesa come uno strumento di approfondimento che può aiutare in particolate le biblioteche ad accrescere il loro patrimonio documentario rispetto ai temi di legalità e libertà, permettendo anche la costruzione di percorsi educativi e di ricerca. 

Il progetto, che si svolge nell’ambito delle iniziative che fanno riferimento alla L.R. n. 48/2012 per la promozione della cultura della legalità e della cittadinanza responsabile, è realizzato grazie anche al prezioso contributo della Direzione Protezione Civile e Polizia Locale della Regione e in collaborazione con l’ Associazione Italiana Biblioteche (AIB) – Sezione Veneto e il CINIT – Cineforum Italiano.


Link e documenti utili

Pubblicazione progetto Lettura, libertà, legalità [file .pdf]
I risultati delle prime due edizioni – Anno 2017/2018 e 2018/2019

Legge Regionale n. 48/2012
Misure per l'attuazione coordinata delle politiche regionali a favore della prevenzione del crimine organizzato e mafioso, della corruzione nonché per la promozione della cultura della legalità e delIa cittadinanza responsabile


Per maggiori informazioni

Regione del Veneto - Ufficio Cooperazione Bibliotecaria email: cooperazione.bibliotecaria@regione.veneto.it

Ultimo aggiornamento: 11-01-2022