Premio Biennale Internazionale di Architettura Barbara Cappochin

Fondazione Barbara Cappochin
Via Vegri, n. 33/a
35030 - Selvazzano Dentro (PD)
049 8055642
Email info@bcfoundation.info
Sito web www.bcbiennial.info

Il Premio Biennale Internazionale di Architettura Barbara Cappochin, nato nel 2003, è organizzato dalla Fondazione Barbara Cappochin di Padova in collaborazione con l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Padova per onorare la memoria di Barbara Cappochin giovane studentessa dello IUAV di Venezia.

Il Premio Cappochin è stato ideato per diventare vetrina di sintesi tra componenti diverse, quali il progetto, la realizzazione e la committenza e si propone i seguenti obiettivi:

  • sensibilizzare i diversi attori del processo di trasformazione del territorio (progettisti, costruttori, committenti) allo scopo di promuovere la qualità del progetto e della costruzione, coniugandolo con il contesto urbanistico e paesaggistico, in una visione del futuro come espressione del rispetto per il passato
  • promuovere la qualità dell’architettura contemporanea in rapporto con la città, stimolando il dibattito e il confronto architettura internazionale/architettura locale
  • avvicinare i cittadini al gusto e alla passione per l’architettura
  • rendere sempre più consapevoli committenti pubblici e privati, progettisti e costruttori, che la qualità del paesaggio architettonico deve costituire un imprescindibile obiettivo della nostra società

Possono partecipare al Premio le opere di architettura di nuova realizzazione, anche di ampliamento di edifici esistenti, progettate da architetti e/o ingegneri, di qualsiasi nazionalità, iscritti all’Albo professionale o associazione equivalente. Le opere devono appartenere alle seguenti categorie: 

  1. architettura residenziale
  2. architettura commerciale, direzionale, mista
  3. architettura pubblica (educativa, culturale, socio-sanitaria, religiosa, sportiva, ricreativa, ecc.)
  4. architettura del paesaggio


Fondazione Barbara Cappochin

Ultimo aggiornamento: 15-09-2022