COLLEZIONE PEGGY GUGGENHEIM


La Collezione Peggy Guggenheim è il museo più importante in Italia per l'arte europea e americana del XX secolo creato dall’ereditiera americana Peggy Guggenheim (1898–1979), che acquisì la maggior parte delle sue opere tra il 1938 e il 1947, in Europa e a New York, grazie ai consigli di amici, artisti e critici d’arte.



La Collezione Peggy Guggenheim, che annovera capolavori del Cubismo, Futurismo, astrazione europea, Surrealismo ed Espressionismo astratto americano, con opere, tra gli altri, di Picasso, Pollock, Kandinsky, Miró, de Chirico, Dalí, ha sede a Venezia, a Palazzo Venier dei Leoni sul Canal Grande, in quella che fu l'abitazione della mecenate americana.



Inaugurato nel 1980, oltre a presentare la collezione personale di Peggy Guggenheim, il museo ospita i capolavori della Collezione Hannelore B. e Rudolph B. Schulhof, il Giardino delle sculture Nasher e organizza importanti mostre temporanee. La Collezione Peggy Guggenheim è proprietà della Fondazione Solomon R. Guggenheim che gestisce anche il Museo Solomon R. Guggenheim di New York, ed è partner dei Paesi Baschi nella programmazione del Guggenheim Museum Bilbao.





Consulta il catalogo dei beni fotografici conservati presso la Biblioteca della Collezione Peggy Guggenheim (solo in lingua italiana)

Dettagli

Provincia

VE

Comune

VENEZIA

Indirizzo

DORSODURO 701

CAP

30123

Informazioni Biglietti

INTERO 15,00; RIDOTTO 13,00; STUDENTI FINO A 26 ANNI: 9,00; BAMBINI FINO A 10 ANNI: GRATUITO

Telefono

0412405411

Fax

0415206885

Telefono Per Prenotazione

0412405440/419

Fax Per Prenotazione

0415206885

Percorsi in cui il museo è presente

Percorso culturale

Case Museo: storia, la storia si accomoda a casa

Le case dei personaggi storici rappresentano biografie viventi, nelle quali ogni oggetto, piccolo o grande che sia, assume il valore di documento. E la storia diventa facile da amare.