Villa Tiepolo Passi

Villa Tiepolo Passi apre le porte al pubblico e già a partire dal 2 Maggio, ogni domenica alle 11:00 organizza delle visite guidate. INDIVIDUALI Da marzo a novembre Ogni domenica, ore 11:00 Altri giorni: minimo 4 persone, in base a disponibilità e con orario da concordare. GRUPPI (minimo 15 persone) Tutto l'anno Tutti i giorni, orario da concordare. Il percorso: I Tiepolo, gli "afari da tera" e la "Casa de Villa" (durata: 1 ora e 30 minuti) Dopo un'interessante introduzione storica che fa comprendere l'origine e la funzione delle Ville Venete, la visita si snoda tra esterni e interni in un affascinante percorso storico, artistico e paesaggistico: il grande orologio solare, la spettacolare prospettiva, le sale della casa padronale sontuosamente allestite e affrescate, il giardino all'italiana, il circuito dell'acqua e il parco romantico, la Cappella Gentilizia. Prezzi Individuali: € 12,00 a persona Gruppi (minimo 15 persone): € 10,00 a persona Riduzioni per studenti dagli 8 ai 21 anni / residenti a Carbonera / soci FAI / soci Associazione per le Ville Venete / soci TRA: € 10,00 a persona Gratuità: bambini fino a 7 anni / tour leader / accompagnatori dei soggetti con disabilità Lingue: italiano e inglese Altre lingue: traduzione simultanea (costo a parte) // nessun costo se il tour leader è in grado di fare la traduzione. Altri percorsi (solo per GRUPPI) La "Civiltà di Villa": ozio e negozio (durata: circa 2 ore) Il percorso si arricchisce con il Brolo di Villa, il Parco dei Pavoni e la grotta-ghiacciaia. Prezzo: da aggiungere € 4,00 a persona Venezia e la Terraferma - La Vita in Villa (durata: circa 3 ore) Il percorso si arricchisce con il Brolo di Villa, il Parco dei Pavoni, la grotta-ghiacciaia, il Parco rustico e il Roccolo di Caccia. Prezzo: da aggiungere € 8,00 a persona Prenotazione obbligatoria. Presentarsi 10 minuti prima dell'inizio della visita. La visita si effettua anche in caso di pioggia. Per le auto è disponibile un parcheggio interno. I pullman parcheggiano fuori della Villa. I gruppi entrano a piedi (150 metri). In caso di necessità si organizza un transfer per chi avesse difficoltà deambulatorie. La visita è fruibile solo parzialmente da soggetti con disabilità motoria.



Visite guidate a Villa Tiepolo Passi

Dettagli

Date

Dal: 01/03/2021 Al: 30/11/2021

Ora

Domenica: 00:00

Location

Villa Tiepolo Passi

Indirizzo

Viale Brigata Marche, 24

Comune

Carbonera

Provincia

TV

Email

info@villatiepolopassi.it

Ville venete correlate

Architettura

Villa Tiepolo, Passi

Il complesso, cintato da un muro di ciottoli di fiume e mattoni interrotto in corrispondenza degli accessi, è costituito da un nucleo di edifici situato al centro della proprietà. L'impostazione rispetta uno schema perfettamente simmetrico, in cui emerge, al centro, la villa affiancata da due corpi a doppia loggia sovrapposta, collegati a due corpi di fabbrica disposti ad "L" che formano una larga corte. A questi si saldano due lunghe e basse tettoie porticate. Fa parte del complesso anche l'oratorio prospiciente la strada.Specifiche:Identificazione: villaSecolo: XVIIStato: buonoOsservazioni: Il corpo centrale della villa si eleva su tre piani, è simmetrico e tripartito, con una fitta partitura di finestre nella porzione centrale del prospetto, su cui si erge un timpano abbaino, collegato alla cornice di gronda da volute. L'intero edificio è intonacato con marmorino bianco mentre il lato posteriore della villa è intonacato con marmorino rosso.Identificazione: barchesseSecolo: XVIIStato: buonoOsservazioni: Corpi laterali simmetrici, con loggiato al primo piano aperto su una balaustra, collegano le barchesse.Identificazione: oratorioSecolo: XVIIIStato: buonoOsservazioni: L'oratorio è caratterizzato dal campaniletto e dalla cupola con orologio. All'interno, decorato con stucchi, si conservano affreschi di Giovan Battista Canal e il soffitto della scuola del Tiepolo.Identificazione: magazzini porticatiSecolo: XVIIStato: buonoOsservazioni: I magazzini laterali porticati sono strutturati con pilastri in mattoni a vista e hanno un piccolo frontone decorativo al centro del prospetto.Identificazione: parcoSecolo: XVII -XVIIIStato: buonoOsservazioni: Sul retro del complesso si sviluppa un grande parco, con viali arricchiti da busti e vasi ornamentali; sul davanti vi è un giardino con aiuole cintate da siepi. Vincolo parchi e giardini L. 778/1922 (senza data).Elementi Decorativi:Tipo: affrescoQualificazione: a volute con puttiMateriale: intonaco affrescatoDescrizione: 002483 - soffitto del salone al piano nobile - corpo principale: una complessa cornice a volute, con putti e stemmi sul raccordo della parete a volta, avvolge il riquadro centrale e i due ovali laterali che racchiudono tre tele con raffigurazioni mitologiche.Tipo: affrescoQualificazione: a quadratureMateriale: intonaco affrescatoDescrizione: Il soffitto del salone al piano nobile - corpo principale - presenta un soffitto a quadrature che racchiudono tele raffiguranti, al centro, Plutone, Proserpina, Venere, Marte, Mercurio e Nettuno, ai lati, Apollo e Minerva, Giove e Giunone.Tipo: affrescoQualificazione: a quadratureMateriale: intonaco affrescatoDescrizione: Salone al piano nobile del corpo principale: decorazione a quadrature con gli stemmi Tiepolo e Sagrdo e l'albero genealogico.Tipo: affrescoQualificazione: a quadratureMateriale: intonaco affrescatoDescrizione: Salone al piano nobile del corpo principale: decorazione a quadrature con finta balconata, erme e busto muliebre.Tipo: affrescoQualificazione: a quadratureMateriale: intonaco affrescatoDescrizione: Ala sinistra del corpo principale, salone al piano nobile: decorazione a quadrature con figura a finta statua raffigurante l'allegoria della Primavera.Tipo: affrescoQualificazione: a quadratureMateriale: intonaco affrescatoDescrizione: Ala sinistra del corpo principale, salone al piano nobile: decorazione a quadrature con figura a finta statua raffigurante l'allegoria dell'Estate.Tipo: affrescoQualificazione: a quadratureMateriale: intonaco affrescatoDescrizione: Ala sinistra del corpo principale, salone al piano nobile: decorazione a quadrature raffigurante Ercole, Deianira, e Acheloo.Tipo: affrescoQualificazione: a quadratureMateriale: intonaco affrescatoDescrizione: Ala sinistra del corpo principale, salone al piano nobile: decorazione a quadrature raffigurante Diogene di Sinope davanti ad Alessandro.Tipo: AffreschiQualificazione: Scene a carattere sacroDescrizione: Nel soffitto, entro cornici mistilinee, la "Fede trionfante" e due medaglioni con la "Speranza" e la "Carità". Sulle pareti, quattro piccole targhe a monocromo ocra in cornice sagomata con scene di sacrifici biblici (ben riconoscibili il "Sacrificio di Isacco" e quello di "Melchisedech").Tipo: stemmaQualificazione: a cartiglioMateriale: stucco / marmoDescrizione: Sulla facciata, all'altezza del piano sottotetto, vi è affisso lo stemma della famiglia Tiepolo.Tipo: serlianaQualificazione: con corniceMateriale: pietraDescrizione: Al piano nobile, una finta serliana con sopraluce tamponati è delimitata in alto da una cornice modanata in aggetto.Tipo: monoforeQualificazione: centinateMateriale: pietraDescrizione: Al piano nobile, le stanze laterali sono illuminate da monofore centinate con cornice in pietra decorate da teste scolpite saldate alle soprastanti cimase.Tipo: balconeQualificazione: su mensoleMateriale: pietraDescrizione: La serliana al piano nobile si apre su un balcone sostenuto da mensole in pietra. Altri poggioli, meno sporgenti, sono presenti sugli affacci delle monofore.Tipo: balaustraQualificazione: con colonnineMateriale: pietraDescrizione: Balaustre con colonnine lavorate in pietra sono poste sugli affacci delle finestre e a parapetto dei balconi.Tipo: cornicioneQualificazione: a dentelliMateriale: pietraDescrizione: La copertura della villa è impostata su una cornice di gronda a dentelli.Tipo: intonacoQualificazione: a bugnatoMateriale: intonaco dipintoDescrizione: Lo zoccolo sotto le finestre a piano terra è decorato da un fascia a bugnato.Tipo: statueQualificazione: decorativeMateriale: pietraDescrizione: Statue e busti ornamentali decorano la corte e il giardino all'italiana.Tipo: vasiQualificazione: acroterialiMateriale: pietraDescrizione: Vasi acroteriali decorati con sfere sono posti ai vertici dell'abbaino.Tipo: abbainoQualificazione: decoratoMateriale: laterizio intonacatoDescrizione: L'abbaino, quasi interamente occupato da una grande monofora, scandita da lesene ioniche che sorreggono un timpano a profilo triangolare con cornice dentellata, si raccorda alla copertura con due ampie volute. (...)